LE AVVENTURE AL MIO SEXY SHOP - Sardegna Trasgressiva

LE AVVENTURE AL MIO SEXY SHOP - Sardegna Trasgressiva

RAGAZZI, RAGAZZE, DONNE, UOMINI, TRANS, TRAV E MISTRESS, buonnnnnnnnnnnnnnngiornooooooooooooooooooooo, sono sempre il vostro menestrello Mario, titolare del negozio dei desideri del mondo, il SEXY SHOP più fornito d'Europa!!
Oggi vi voglio raccontare di quella volta che sembrava un giorno come un'altro, invece no, si era presentata una ragazza dai 20 ai 30 anni, di bella presenza, alta, mora e formosa, insomma la donna ideale per me, ricordo che era molto timida perchè parlava sotto voce anche se nel mio negozio già per la privacy le vetrate sono oscurate poi col discorso della pandemia che sta affliggendo tutto il mondo i clienti entrano uno alla volta, ma era evidente che si vergognava e se non era la prima volta era una delle prime che entrava in un sexy shop, il mio mestiere oltre che a consigliare il prodotto che più soddisfa il bisogno del cliente è anche quello di farlo sentire completamente a suo agio quindi la prima cosa che dovevo fare era tranquilizzarla e fargli capire che ero a sua completa disposizione.
Dopo essermi presentato e aver rotto il ghiaccio gli avevo fatto una carellata generale dei vari settori a partire da oggettistica per feste, scherzi, addio al celibato o al nubilato, che di solito fa sempre ridere le persone e le fa aprire quasi da subito per poi passare ai vibratori, stimolatori vaginali e per finire al sadomaso; normalmente durante la presentazione dei miei prodotti noto subito dove le persone hanno più interesse, in quel caso specifico avevo già capito che la ragazza puntava i vibratori ma preferisco sempre aspettare che me lo dicano loro quando si sentono pronti, infatti dopo averla lasciata da sola una decina di minuti aveva deciso cosa comprare, un classico dildo color carne con tanto di venature e di media dimensione, da quel punto in poi toccava me che da buon commerciale partendo da quello che aveva puntato gli ero riuscito a venderle uno più grande che oltre alle classiche vibrazioni ruotava in maniera disassata dal suo asse e chiaramente costava di più..
Era andato tutto come doveva, la cliente era uscita dl mio negozio contenta e io avevo fatto la mia vendita fino al giorno in cui mi arriva una lettere di un avvocato che mi chiedeva dei danni perchè la sua cliente quella ragazza timida che aveva preso il dildo da me pochi giorni prima nel masturbarsi gli era scivolato l'articolo dentro alla vagina dovendo così andare al proto soccorso per farselo tirare fuori..... fortunatamente io vendo solo materiale di alte qualità con tanto di controllo del materiale, certificazione e libretto di istruzioni, quindi avevo fatto rispondere dal mio avvocato che in poche parole se la sua cliente non era capace di usare il prodotto ed era la sua prima volta doveva consultare le istruzioni.
Il mondo è bello perchè è vario ma quello che mi fa molta tristezza è quando le persone provano di fare soldi sulle spalle degli altri in maniera abusiva, comunque tutto è bene quel che finisce bene tanto che non avevo dovuto pagare niente anzi il mio avvocato mi aveva chiesto se volevo fargli causa per diffamazione che chiaramente io non feci.







Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
15/10/2020 11:24

Nicola

Marioooooooooooo sei un grande, stai diventando il mio eroe, comunque tutte a te eh? ahahahahah tin bota!!!

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati