• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti gay

Alberobello il paese del pisello

Son passato per Alberobello ed è stato molto bello


tutti quei trulli mi sembravano piselli


forse la mia mente un pò contorta sempre li mi porta...


ho passato una giornata intera con quell'atmosfera


poi ho conosciuto il salumiere e volevo essere il suo infermiere


spalle larghe alto e moro, li volevo il mio ristoro


con quel salame in mano gli avrei dato anche il mio ano


invidiavo quel prosciutto smanazzato dappertutto


finalmente è il mio turno e mi sarei fatto il notturno


mentre sogno ad occhi aperti, mi dece bel ragazzo cosa ti faccio?


mi riprendo e lo guardo


dammi tutto io gli dico e lui sorridendo mi punta il dito


buongustaio mi risponde e il mio mare ha già le onde


poi gli chiedo un assaggio e lui da uomo saggio mi sorride


per la tua fame un salame bello grosso e saporito mi chiede incuriosito


sbavando e scalpitando il perchè gli stavo domandando


ne abbiamo anche dei più piccoli ma sempre appetibili


nono voglio il più grande e magari anche quello che hai nelle mutande pensavo


uno grande e uno piccolo gli risposi per non andare in crisi


una spesa esagerata in quella giornata


ma quel salumiere di Alberobello mi ingrossava il pisello.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!